La Sostenibilita'

Siamo attenti all'ambiente!

Essendo cresciuti in campagna all'insegna del rispetto della terra e degli animali, il nostro stile di vita non poteva che basarsi sui principi legati ai valori etici con i quali siamo stati educati. Valori che applichiamo alla nostra produzione agricola, privilegiando quei processi naturali che permettono di salvaguardare la risorsa ambiente, indispensabile per tutti. Utilizziamo tecniche agricole in grado di rispettare l'ambiente, la biodiversità, la capacità naturale della terra di assorbire i rifiuti e garantire la conservazione nel tempo della fertilità del suolo.  Così facendo anche noi contribuiamo a migliorare la qualità della vita, nostra, degli operai, del consumatore e delle generazioni future.

Autunno in Valpolicella

Le cinque "R"

Stiamo perseguendo questi ambiziosi obiettivi, che possiamo riassumere in 5 erre:

"Rifiutare" i Rifiuti (oggetti superflui che in futuro diventeranno rifiuto in quanto non più utili);

Ridurre i consumi (ridurre il peso dei rifiuti, comprando meglio e meno);

Riutilizzare (comprare oggetti di qualità che non periscano subito dopo l'uso ma che garantiscano un utilizzo prolungato);

Riciclare (dare una nuova vita all'oggetto, garantendone una utilità futura),

Ridurre a compost (creare fertilizzante naturale dallo stoccaggio di rifiuti naturali).

Targa Comprensorio Alpino Lessinia

parole chiave

Questi sono alcuni degli aspetti della sostenibilità che prenderemo in considerazione:

Persone: sicurezza, salute, formazione e pari opportunità dei dipendenti; salari equi, trattamento equo; sostegno e coinvolgimento della comunità locale; progetti di beneficenza; sostenibilità finanziaria (un'azienda deve pianificare di sopravvivere per fare del bene!)
Impronta ecologica: riscaldamento, raffreddamento, potenza: efficienza degli edifici e delle attrezzature, fonti di carburante, elettricità, illuminazione, macchinari.
Trasporto: veicoli e loro utilizzo, trasporto uva e vino, pendolarismo / viaggio.
Imballaggio: peso del vetro, etichette, chiusure, materiale di spedizione
Input chimici (impronta di carbonio della loro produzione)
Tecnologie a basse emissioni di carbonio.
Raccolta differenziata.
Biodiversità:

input chimici (fertilizzanti, pesticidi, erbicidi, fungicidi), salute microbica del suolo, aumento o conservazione dell'habitat naturale, piantumazione di alberi, protezione / incoraggiamento della fauna selvatica e degli ecosistemi.
Suolo: conservazione e salute, dissodamento, compattazione, erosione, arricchimento
Acqua: conservazione, gestione, raccolta dell'acqua piovana, utilizzo della cantina e rifiuti
Rifiuti: cantina e vigneto, altri rifiuti non biodegradabili, rifiuti organici da vigneto e cantina, uso di plastica in ufficio
Certificazioni:

tutte e tutte, da carbon neutral a biologico e biodinamico

Gruppo di ciclisti in Valpolicella
Veduta Valpolicella con nebbia
Iris Verona

La mobilita' sostenibile e la Posta

Il nostro progetto di Bike Station lo abbiamo realizzato nel 2015 e siamo, ancora oggi, l'unica cantina ad averla creata.

Con la nostra flotta di e-bikes abbiamo riscoperto l'antica funzione: la nostra casa colonica era una Posta dove i viaggianti si fermavano per ristoro e fermo cavalli lungo la strada verso nord, già Via Claudia Augusta.

Le nostre e-bike rappresentano un modo di vivere e socializzare, ma anche un mezzo che, oltre ad essere alla portata di tutti, consente di includere il paesaggio nel viaggio: lo scenario è eccezionale e scoprirlo pedalando è per il turista un'esperienza indimenticabile. 

I nostri ospiti possono così scoprire la Valpolicella in modo sostenibile e salubre: è sinonimo di libertà, perché affida e commisura il viaggio alle gambe di chi pedala.

La ricchezza e la varietà dell'ambiente e la fatica dello sforzo fisico rendono la sosta nella nostra cantina perfetta per un'esperienza a contatto con l'energia della natura, in un'atmosfera intima e rilassante, degustando cibo genuino e respirando atmosfere immerse nella tradizione.

Un'esperienza per scoprire, in ogni stagione, una Valpolicella diversa e per molti versi ancora segreta.